Allergome Consumer è un progetto per il consumatore con roblemi di allergia alimentare. Un database online, utile e semplice da consultare, in cui sono inseriti e analizzati prodotti alimentari industriali, ingredienti e produttori.

Il progetto mira a una migliore qualità di vita per il consumatore con allergia alimentare. Le sue caratteristiche fondamentali sono volte a:

1) velocizzare la scelta dei prodotti;
2) ampliare le possibilità di scelta;
3) incrementare il livello di sicurezza delle scelte.

La persona con allergia alimentare, al termine del percorso progettuale, accederà alle informazioni “sensibili” sui prodotti in commercio in una modalità elettronica personalizzata, utilizzando la piattaforma web integrata con la garanzia che la sua identificazione da parte del sistema sia assolutamente inequivocabile:

1) identificazione dell’ingrediente/allergene,

2) identificazione del paziente allergico/consumatore,

3) identificazione del prodotto.

Per gestire i tre punti nodali sono state create altrettante strutture per la raccolta dati: 

a) Allergome, dove sono raccolte e codificate in modo univoco le fonti allergeniche e le molecole allergeniche;

b) InterAll, la cartella elettronica dove ogni singolo soggetto è identificato in modo inequivocabile all’interno del sistema Allergome;

c) AllergomeConsumer, il database dei prodotti alimentari. A ogni prodotto si assegna un codice data matrix originale che lo identifica in modo inequivocabile.

La persona potrà, con l’ausilio di un cellulare, acquisire le informazioni personalizzate per acquistare/consumare in modo sicuro gli alimenti, non solo al momento dell’acquisto ma in qualsiasi occasione e luogo: casa, strada, lavoro, vacanza, etc.

 

AllergomeConsumer, nel percorso che conduce al raggiungimento dell'obiettivo primario, renderà operative a breve due fasi del Progetto:

1) apertura a tutti  del database per la consultazione libera;

2) possibilità per chiunque  di collaborare alla costruzione del database, inserendovi, con una procedura semplicissima,  i prodotti che consuma quotidianamente.

In questo modo le persone potranno usufruire di informazioni e al contempo contribuiranno alle stesse, in un database con base scientifica.

Prodotti, ingredienti, aziende 

I tre archivi di AllergomeConsumer raccolgono dati su prodotti, ingredienti e aziende. Obiettivo di AllergomeConsumer è raccogliere informazioni dettagliate sugli ingredienti di natura alimentare presenti nei prodotti utilizzati nell’alimentazione umana e in una serie di altre linee di prodotti quali la cosmesi, i medicinali e gli alimenti per animali.


La raccolta riguarda le produzioni industriali e artigianali, cercando di coprire l’intero spettro della presenza di ingredienti di natura alimentare. 

L’archivio che andrà formandosi, in continuo divenire, sarà liberamente accessibile alla consultazione da parte del consumatore. 



Le confezioni da cui sono stati tratti i dati sono state raccolte nelle famiglie e nelle scuole

Il database AllergomeConsumer (AC) è stato creato utilizzando un MySql database e un’interfaccia web PHP. 

Il progetto è legato alla piattaforma Allergome, un sito web professionale che ospita il maggior numero di dati sulle molecole allergeniche al mondo.

Confezioni di alimenti industriali sono stati raccolti principalmente all'interno delle famiglie e nelle scuole, con il supporto organizzativo dell'International Fund for Advanced Research Allergy and Immunology (IFARAI). A questo proposito, è stato distribuito un foglietto di istruzioni per spiegare come raccogliere il package di ogni genere di alimenti, consumati per ogni esigenza. 

L’inserimento dei dati è stato eseguito da tre operatori precedentemente formati che hanno inserito ingredienti e note aggiuntive. 

Osservazioni


Sono stati valutate 13.547 confezioni e 7.640 prodotti unici sono stati inseriti nel sistema AllergomeConsumer.

• Nel complesso il 79% delle confezioni presentava una buona leggibilità delle etichette, mentre in 157 casi le caratteristiche del packaging impedivano la lettura. 

• I prodotti contenenti almeno un allergene sono stati 7437 (97%); 875 (11%) non avevano meno di 10 allergeni.

• 2110 (27%) prodotti recavano l’etichetta "può contenere" per almeno un allergene. Si trattava in prevalenza di dolci / snack (1331); su 13 prodotti l’etichetta indicava il "può contenere" per più di 13 allergeni. 

• 3127 prodotti contenevano ingredienti la cui natura era troppo generica e non sono state possibili la classificazione e il cross-link con Allergome.

• 96 nuove schede sono state create in AC di sostanze che in letteratura non erano mai state indicate come allergeni sebbene la maggior parte di essi appartenesse a famiglie di allergeni. 

• Il latte di mucca è stato linkato come ingrediente a 3093 prodotti in nove categorie, compresi i soft drink e i frutti di mare, mentre le uova comparivano in 1488 prodotti in 10 categorie.

• Il latte, come ingrediente, era descritto in 210 maniere differenti (per es. caseinato di sodio, siero innesto naturale, siero in polvere) e solo in 121 casi la descrizione conteneva la parola “latte” ma, in 11 casi, è stato difficile correlare la descrizione degli ingredienti con il latte.

 

 

 

 

 

 

 

CATEGORIE COMMERCIALI

I prodotti sono stati raggruppati in 11 categorie commerciali
Dolci / snack 2197 (29%) 
Cereali 1915 (25%) 
Alimenti a base di latte 837 (11%), 
Frutta / verdura 744 (10%) 
Bevande analcoliche 576 (7%) 
Alimenti a base di pesce 351 (5%)
Condimenti 309 (4%) 
Carne 243 (3%)
Mix 227 (3%).
Legumi 145 (2%) 
Alimenti a base di uova 96 (1%).

La partecipazione delle aziende è essenziale 

AllergomeConsumer sembra fornire dati molto utili in relazione alla distribuzione degli ingredienti allergenici nei prodotti alimentari industriali, ma è essenziale la partecipazione delle aziende: i dati dei loro prodotti potranno contribuire a creare un database completo e costantemente aggiornato degli alimenti in commercio.

La partecipazione delle aziende alla costruzione del database rientra nelle peculiarità di un’azienda moderna che, con una maggiore informazione su prodotti e ingredienti, valorizza le proprie produzioni. 


  


Alessandro Brunetti
Responsabile Progetto AllergomeConsumer
Allergy Data Laboratories s.c. Latina.

http://www.allergomeconsumer.allergome.org/
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. '; document.write( '' ); document.write( addy_text80439 ); document.write( '<\/a>' ); //--> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

International Fund for Advanced Research in Allergy and Immunology
(Fondo Internazionale per la Ricerca Avanzata in Allergologia ed Immunologia)
http://www.ifarai.org/ Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 13 Aprile 2012 08:28 )